EcoFoodFertility, il nuovo modello di valutazione dell'impatto ambientale sulla salute umana

Allarme ambientale nel liquido seminale

Inquinamento e Terra dei fuochi, diossine e metalli pesanti nelle matrici ambientali: la spia rossa dell’ambiente compromesso è nel liquido seminale. Le alterazioni dell’equilibrio delle difese antiossidanti e detossificanti del liquido seminale e la ridotta motilità spermatica con un danno al Dna degli spermatozoi in
maschi sani è maggiore in soggetti provenienti dalla Terra dei fuochi rispetto a quelli provenienti dall’area dell’Alto e Medio Sele.

EcoFoodFertility, primi dati: più veleni e metalli nel sangue e nel seme di chi vive in Terra dei Fuochi

Cominceranno pure a “sparire” le prime di oltre tre milioni di ecoballe in Campania, ma intanto in Terra dei Fuochi non c’è di che essere ottimisti nel leggere i risultati di uno studio pilota di biomonitoraggio nell’ambito del progetto di ricerca EcoFoodFertility appena presentato da Luigi Montano dell’Asl di Salerno al congresso nazionale di Andrologia di Stresa (28-31 maggio). Sono stati esaminati 110 maschi sani, omogenei per età e abitudini di vita, residenti in

Terra di fuochi Non di padri - Repubblica

COMBATTERE l'inquinamento aiuta a proteggere la fertilità, soprattutto maschile. E proteggere la salute dello sperma aiuta a tutelare l'ambiente. È il ragionamento alla base di Ecofoodfertility, un progetto di ricerca internazionale che indaga gli effetti di inquinamento e alimentazione sulla fertilità Nasce dall'impegno di Luigi Montano,